MAGGIO:PROMEMORIA MINIMO

01/05/2012 21:26:58

Grazie al progressivo aumento delle temperature è possibile seminare e mettere a dimora, all’esterno ed in giardini ed orti, una grande gamma di piante da fiore ed ortaggi in genere.Vi sono però delle pericolose insidie: l’aumento dell’umidità, per le frequenti piogge, e le notevoli escursioni termiche tra notte e giorno favoriscono lo sviluppo di attacchi fungini (oidio o mal bianco, così chiamato per la sua patina bianca e peronospora), soprattutto su rose, composite e zucchini. Le foglie asciutte vanno spruzzate con verderame. Per l’oidio può essere utile anche una soluzione fatta con un cucchiaio d’aceto di vino versato in un litro d’acqua. Il secondo tipo d’insidia è dato da limacce e lumache che, voracemente, si precipitano sui teneri germogli che stanno spuntando, rasandoli a zero, tanto che sembra di non aver seminato per larghe chiazze. Spargere il lumachicida su terreno asciutto, preferibilmente lungo il perimetro delle aiuole.Per il miglior successo, attenersi alle fasi lunari. Durante la fase calante, dal 6 al 21 maggio, seminare cavoli, sedano, bietole, insalate, lattughe, spinaci, finocchio, aglio, cipolle. Nel corso di quella crescente, dall’1 al 6 maggio e dal 22 al 30 seminare piante da fiore, fagiolini, fagioli, fave, prezzemolo, ravanelli, carote, sedano e trapiantare tutti i tipi di ortaggi.Le erbacce crescono con rapidità sorprendente: estirparle frequentemente. Quando è possibile, evitare di bagnare le foglie annaffiando.Un felice e gratificante mese di maggio a tutti.

01/05/2012 23:08:34

Grazie Mille !!!

02/05/2012 00:58:04

Se avessi tempo e spazio farei ogni singola cosa che ci hai consigliato. Ciao pino

02/05/2012 09:24:29

Il mio basilico è già stato attaccato da parassiti... Ho usato una soluzio di aceto e acqua in parti uguali e l'spruzzata sulla pianta... Pare che funzioni :D

02/05/2012 14:47:17

Grazie per il consiglio pino !!

03/05/2012 09:23:41

Grazie pino!

03/05/2012 16:46:33

La soluzione aceto/acqua dovrebbe essere provata su una sola foglia, prima di spruzzarla su tutte le piante. Se swi vede cheb tende a "bruciare", va ulteriormente diluita.Ci sono piante più o meno sensibili, mentre ogni pianta è particolarmente delicata nelle prime fasi del suo sviluppo.

02/06/2012 18:52:42

iSavethePlant

Solo gli utenti registrati possono aggiungere commenti, effettua il login per commentare il post o registrati.

Ricordami
  • ISavethePlant, un mondo migliore, una pianta alla volta.
  • Forum giardinaggio per la cura di piante e fiori d'appartamento. Il ficus ingiallisce? Il tuo bonsai sta soffrendo? Le piante grasse non sono più rigogliose come una volta?
  • Vuoi informazioni sulla cura delle piante? Le tue piante stanno morendo?
    Iscriviti subito!