Orchidea

27/11/2012 14:01:47

Spesso quando l'orchidea sta per rifiorire o subito dopo, le si forma delle macchie scure e a volte collose sulle foglie, sul fusto e a volte anche sui petali dei fiori. Ciò ne causa un deperimento e una sfioritura veloce. Queste piccole presenze si riescono a togliere con una spugna ma il problema se preso tardi non si risolve infettando le orchidee promiscue. Che malattia è secondo voi? E come potrei evitarla? Grazie di cuore! Gio

27/11/2012 18:41:57

Secondo me potrebbero essere cocciniglie, oltre a toglierle dovresti trattarle con un prodotto apposito. Le cocciniglie succhiano la linfa della pianta, la pianta deperisce e la melata che emettono è una coltura per funghi. Le cocciniglie infestano subito anche le piante vicine. Un prodotto naturale potrebbe essere (cocciniglia stop della Fito) a base di olio di pino. Se ti è possibile postare la foto è meglio.

27/11/2012 20:27:09

Grazie mille!

28/11/2012 09:12:59

In genere quando l'orchidea ha le cocciniglie forma delle macchie bianche leggermente cotonose o farinose e dopo un po' al centro di esse si forma una macchiolina nera fossi in te quando le inaffi le metterei sotto il rubinetto ed eliminerei le foglie scure

28/11/2012 11:39:22

Cara verderosa ... Dipende se l'acqua e' calcarea come qui da me ... Avevo le foglie Di orchidee con una patina bianca Di calcare sopra . Con l'acqua piovana o demineralizzata va decisamente meglio ! Un bacio cara

29/11/2012 07:13:19

Verderosa hai ragione però questa che dici tu è una specie di cocciniglia. Ci sono cocciniglie marroni non cotonose o farinose e queste producono una melata appiccicosa come colla e la pianta deperisce in un modo evidente!Ce ne sono di talmente piccole che riesci ad individuarle con la lente. Ciao

29/11/2012 14:04:44

Cara Luce hai ragione, la cocciniglia che di solito, anzi ogni volta, prendono le mie orchidee a volte é di tipo colloso quasi trasparente e a volte (quella che mi ha destato più sospetto) presentano come dei "semini" marroni facilmente asportabili con un' unghia o con una spugnetta. Ciononostante in quatto e quattr'otto l'orchidea sfiorisce e si rammollisce. Sul più bello... Quest'anno, prima di metterle all'interno, gli ho fatto già un trattamento anticrittogamico. Sono curiosa se il problema si ripresenterà. Grazie!!!

29/11/2012 19:47:14

Grazie gio, il trattamento anticrittogamico va bene per evitare l'insorgenza di funghi causati dalla melata, per le cocciniglie, oltre a pulirle con cotone e sapone di marsiglia , bisogna usare un prodotto anticocciniglia, perchè possono insediarsi sulle radici e fanno morire la pianta.Ciao

29/11/2012 21:20:49

Grazie Luce, seguirò il tuo consiglio. Appena riesco andare dal mio vivaio di fiducia provvederò a comprare un prodotto contro la cocciniglia. Sinceramente ho sempre pensato e creduto che l'anticrittogamico fosse anche un anticocciniglia. Meglio tardi che mai.... Grazie ancora per l'aiuto e i preziosi consigli!!! Gio

iSavethePlant

Solo gli utenti registrati possono aggiungere commenti, effettua il login per commentare il post o registrati.

Ricordami
  • ISavethePlant, un mondo migliore, una pianta alla volta.
  • Forum giardinaggio per la cura di piante e fiori d'appartamento. Il ficus ingiallisce? Il tuo bonsai sta soffrendo? Le piante grasse non sono più rigogliose come una volta?
  • Vuoi informazioni sulla cura delle piante? Le tue piante stanno morendo?
    Iscriviti subito!