Il mio gelsomino

22/04/2012 16:29:57

Durante l'inverno ha perso le foglie, ma adesso non ha ancora buttato fuori nulla. Non mi dite che...

22/04/2012 16:32:54

i rami grattando la corteccia appaiono verdi... help me

22/04/2012 17:21:19

Senza foto non so se è invasato o meno: se è coltivato in vaso, bisogna rinvasarlo o negli esemplari più grandi reinterrare in primavera (quindi adesso), utilizzando terriccio universale; appena il clima migliora è meglio metterlo all'aperto. Per farlo riprendere consiglerei di somministrargli mensilmente un fertilizzante liquido (dimezzando le dosi consigliate). Ciao

22/04/2012 17:52:46

È invasato, all'aperto. Grattando la corteccia, i rami sotto appaiono verdi: buon segno?

22/04/2012 17:56:00

Grazie Benez proverò a reinvasarlo e dare fertilizzante, ma quale? per acidofile?

22/04/2012 18:58:48

Un concime per piante da fiori dovrebbe fare al caso, meglio se ricco di azoto.

22/04/2012 19:29:08

Ci sono gelsomini a foglie decidue ed a foglie sempreverdi.La tua specie potrebbe appartenere al primo gruppo e così il problema sarebbe automaticamente annullato. Devono essere in genere coltivati in terreni (di varia natura) in posizione riparata, ad eccezione delle specie Jasminum nudiflorum (gelsomino di S.Giuseppe) e J. officinale (gelsomino bianco) che sono le più spartane.La coltivazione va possibilmente effettuata all'aperto, in terreno ben drenato.Come cura, in genere va effettuato un annuale sfoltimento delle piante troppo sviluppate, mentre per la specie J.officinale i rami fioriferi vanno diradati dopo la fioritura, senza accorciarli, e per le specie J.nudiflorum e J.primulinum vanno tagliati a circa 6 cm dalla base. Non so dove tu sia ubicato, ma in febbraio le temperature sono scese molto sotto lo zero. In questo caso, la pianta potrebbe essere stata danneggiata dal gelo, come è avvenuto per molti olivi, aranci, oleandri, ecc. le cui foglie sempreverdi ora si vedono di color marrone, abbrustolite dal freddo. Se questo è il caso, penso che sia opportuno eliminare le parti rovinate dal gelo, in modo che la pianta concentri il suo rinnovato vigore nelle parti sane. La forza di vivere ,innata nelle piante, come negli altri esseri viventi, può far miracoli. Ti auguro che una prossima e copiosa profumatissima fioritura ti ripaghi delle apprensioni attuali. In bocca al lupo!

22/04/2012 20:49:59

Grazie Benez e grazie mille Pino, speriamo si riprendano!

iSavethePlant

Solo gli utenti registrati possono aggiungere commenti, effettua il login per commentare il post o registrati.

Ricordami
  • ISavethePlant, un mondo migliore, una pianta alla volta.
  • Forum giardinaggio per la cura di piante e fiori d'appartamento. Il ficus ingiallisce? Il tuo bonsai sta soffrendo? Le piante grasse non sono più rigogliose come una volta?
  • Vuoi informazioni sulla cura delle piante? Le tue piante stanno morendo?
    Iscriviti subito!